Clenbuterolo – un prodotto popolare tra i bodybuilder

Pubblicato il da eu-pharmacy-online.net

Il Clenbuterolo continua ad essere un prodotto popolare tra i bodybuilder. È classificato come beta-2 agonista: significa che agisce interagendo con i recettori cellulari beta-adrenergici. Anche se esistono vari tipi di simili recettori adrenergici, si pensa che alcuni abbiano una certa funzione nel mobilitare l'adipe promuovendo la liberazione dei lipidi contenuti nelle cellule adipose.

Questo si verifica quando tali beta-recettori cellulari sono attivati da certe sostanze. Una di queste sostanze è l'adrenalina, un ormone adrenergico sintetizzato nelle surrenali. I farmaci beta-2 agonisti come il clenbuterolo funzionano perché imitano gli effetti dell'adrenalina.

clenbuterol1.jpgTra le altre funzioni i recettori cellulari beta-2, quando attivati, portano anche ad una dilatazione dei bronchi, aiutando in tale maniera a controllare le malattie collegate a problemi respiratori, compresa l'asma e le malattie croniche che ostruiscono i polmoni, per esempio la bronchite.

Non si può però farsi prescrivere il clenbuterolo negli USA anche se è in vendita in diverse nazioni europee, tra le quali Belgio, Spagna, Italia e Germania. Viene venduto anche in Messico. La Food and Drug Administration non ne ha mai approvato l'uso negli USA per più di un motivo. Il principale è che non offre benefici rispetto agli altri farmaci attualmente già approvati per la cura dell'asma.

A differenza di molti altri beta-2 agonisti, il clenbuterolo svolge effetti più marcati sulla composizione corporea e ciò ne spiega la popolarità tra gli atleti, soprattutto tra chi cerca di ridurre rapidamente il grasso corporeo, nel senso che promuove la riduzione dell'adipe e al tempo stesso aumenta la massa muscolare.


 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post