Come si manifesta l’eiaculazione precoce?

Pubblicato il da eu-pharmacy-online.net

Il processo si manifesta in maniera lenta che all’inizio non ce ne accorgiamo, è impossibile. L’eiaculazione precoce non è un problema istantaneo. Si può definire un lento decadimento delle prestazioni fino ad arrivare all’eiaculazione immediata senza penetrazione. Da lì in poi inizia il circolo vizioso delle prestazioni negative e dei contraccolpi psicologici, è proprio li che bisogna capire le cause dell’eiaculazione precoce e cercare subito i rimedi.

Si deve però sottolineare che a volte tendiamo a confondere l’eiaculazione precoce con altri sintomi o situazioni. Ci stiamo ponendo la domanda se soffriamo davvero di questo disturbo?

Sicuramente non soffre quando:

1. decide l’eiaculazione, significa che controlla il momento di venire a tal punto che è in grado di avere un orgasmo anche subito.

2. la sintonia col partner è perfetta, se il partner ha un orgasmo si tende ad averlo di conseguenza, se la sintonia è perfetta ed il piacere è raggiunto non stiamo parlando di eiaculazione precoce.

3. il partner ci va bene? Molto spesso si tende ad avere orgasmi immediati quando non si vuole venire a contatto col partner perché se ne sente oramai il disagio.

Quando inizia a manifestarsi qualche piccolo problema non scoraggiatevi, spesso si è portati a pensare che si è i soli a soffrire di questo disturbo. Questo non è assolutamente vero, uno su tre soffrirà prima o poi di questo problema, bisogna stare tranquilli e capirne le cause.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post