La maggiore causa che provoca l’eiaculazione precoce è l’ansia !

Pubblicato il da eu-pharmacy-online.net

 Una delle maggiori cause che provocano l’eiaculazione precoce è l’ansia, l’ansia da prestazione soprattutto. A parte pochi casi di causa organica e fisica, le cause psichiche sono le principali provocatrici di questo disturbo, come accennato nelle cause dell’eiaculazione precoce.

Acquista pillole contro eiaculazione precoce

L’ansia, in generale, porta ad avere la testa da un’altra parte. Soprattutto le preoccupazioni e gli stati ansiosi legati al lavoro possono portare ad avere delle prestazioni negative con il partner. La prima cosa da fare è non abbattersi ed individuare subito la causa della nostra ansia. Solo dopo si può trovare una cura e si possono applicare rimedi per l’eiaculazione precoce. Solitamente succede che curando lo stato ansioso, l’eiaculazione precoce passi da sé.

Tra i vari tipi di ansie, quella più comune legata a questo tipo di disturbo è l’ansia da prestazione sessuale. Questo tipo di ansia blocca l’individuo maschile producendo un orgasmo non controllato ancor prima di iniziare il rapporto. Molte possono essere le cause che fanno nascere l’ansia da prestazione:

 

1. stress

2. pensieri negativi

3. paura della prestazione

4. paura del confronto

5. paura di non essere all'altezza

6. disagio con il partner

7. sovra-eccitamento

 

L'eiaculazione precoce è un problema che, secondo le stime ufficiali, colpisce circa il 20 per cento della popolazione maschile italiana, un dato sottostimato secondo gli esperti in quanto molti tendono a nascondere il problema per imbarazzo.

 

Questa volta per curare l’eiaculazione precoce, arrivano in aiuto dell'uomo due nuove pillole Super P-force e Himalaya Confido.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post